TOP 5 posti da visitare sulla costa occidentale degli Stati Uniti

Written by Elena Redondo
Pubblicato Novembre 21, 2021

Ovviamente molte delle vostre mappe riguardano l’incredibile costa occidentale degli Stati Uniti. Non siamo sorpresi, in quanto è una delle migliori regioni da visitare. L’intera regione è piena di tutto ciò che puoi immaginare per un viaggio perfetto. Dalle città più incredibili, ai parchi nazionali mozzafiato, ai paesaggi più indimenticabili.

Il lungo dibattito su quale costa sia la migliore è andato avanti più a lungo di quanto la maggior parte di noi possa ricordare, ma ciò non significa che non ci occuperemo ancora della discussione! Il East Coast ha le sue offerte allettanti, ma qui ci sono molte ragioni per cui il costa occidentale è in definitiva la costa migliore.

Puoi star certo che ne vale assolutamente la pena noleggiare un’auto e guidare per tutta la costa occidentale! E ops… non perdetevi nessuno degli N-Out Burgers, un piacere segreto.

Sì, è davvero difficile dirti solo 5 posti, ma faremo del nostro meglio per renderlo facile. Anche se, per favore, scopri quanti più posti possibile!

Quindi, detto tutto ciò, allaccia solo la cintura di sicurezza e goditi il volo:

1. Horseshoe Bend

Molti viaggiatori hanno finito per conoscere l’Horseshoe Bend a Page, in Arizona, quando abbiamo cercato come raggiungere una delle gole più fotografate al mondo, l’Antelope Canyon. E quando scopriamo l’Horseshoe Bend, finisce per essere anch’essa una tappa obbligata. Questi due luoghi sono così vicini che possono essere visitati nello stesso giorno.

Come dice il nome, è una curva che disegna il fiume Colorado a forma di ferro di cavallo e che grazie al suo facile accesso e ai social network, negli ultimi anni, è diventata una delle immagini più viste spettacolari della West Coast di gli Stati Uniti.

top 5 places to visit in the West Coast, Horseshoe Bend
Photo: Taylor Bryant – @taybry11

2. San Francisco

Se avevi qualche dubbio che questo fosse un must, prendi nota. Vuoi davvero sentire l’atmosfera di questa città, mescolarti con la gente, nei quartieri. Anche La Prigione di Alcatraz è uno dei luoghi più visitati di San Francisco se stai cercando qualcosa di diverso.

D’altra parte, il Golden Gate è la chiave di San Francisco, in quanto è il suo simbolo. Se possiamo dare un consiglio, noleggia una bicicletta e goditi quel fantastico Gate che lo attraversa. Tra gli altri luoghi, non dimenticare di visitare: Painted Ladies, The Bae Aquarium, Grace Cathedral e un gran numero di musei se vuoi dare un’occhiata

top 5 places to visit in the West Coast, San Francisco
Renee Roaming • Travel & Adventure – @reneeroaming

3. Yosemite

Non fingere di non saperlo. È uno dei parchi naturali più incredibili della costa occidentale. Una delle principali attrazioni turistiche degli Stati Uniti occidentali è lo Yosemite National Park. La sua natura esuberante e la relativa vicinanza a città come San Francisco o Los Angeles ne fanno una tappa obbligata su qualsiasi percorso attraverso gli Stati Uniti occidentali. Adesso, proprio per la sua popolarità, è una visita che va preparata con largo anticipo. Ecco perché abbiamo creato questa pratica guida per visitare Yosemite. Speriamo che ti sia d’aiuto!

top 5 places to visit in the West Coast, Yosemite
Photo: Eric Rubens 

4. Monument Valley

Se vediamo dove si trova la Monument Valley su una mappa, al confine tra Utah e Arizona, molto probabilmente sarà il punto più orientale che visiteremo durante il nostro viaggio verso la costa occidentale, o potremmo anche pensare di scartarlo dal nostro itinerario di viaggio perché è troppo lontano da altri punti di interesse.

Puoi guidare fino alla Monument Valley? Puoi  guidare da solo intorno alla Monument Valley Park. Una volta entrato nella Monument Valley Navajo Tribal Park, sarai in grado di guidare da solo il bellissimo terreno. Con la mappa in mano, lo spirito di un esploratore e le buone sospensioni (sulla tua auto), sarai pronto a tutto.

top 5 places to visit in the West Coast, Monument Valley
Photo: Haveseen

5. Bryce Canyon

Nonostante il nome, il Bryce Canyon National Park non è un canyon, né è stato formato dall’erosione di un fiume. È un grande anfiteatro naturale che è stato creato sul fianco di un altopiano con migliaia di pinnacoli e guglie di roccia che gli americani chiamano “hoodoos”, che in spagnolo significa “incantesimo”. Per questo motivo sono conosciuti come camini delle fate.

Sicuramente è quello che è successo a noi quando abbiamo visitato il Bryce Canyon National Park per la prima volta anni fa. Pensiamo che fosse la novità di un paesaggio che il nostro cervello non aveva registrato sul suo “hard disk”. Ma quando abbiamo visitato di nuovo questo parco l’anno scorso, è successo di nuovo. Ancora una volta siamo rimasti affascinati da un paesaggio sorprendente.

top 5 places to visit in the West Coast, Bryce Canyon
Sunrise Point – Trailhead from www.avenlylanetravel.com

6. Antelope Canyon

Una delle differenze tra i due canyon è che quello superiore è a livello del suolo, e quello inferiore è al suo interno, sì, sì, hai letto bene, devi scendere delle scale che si trovano in una di quelle crepe nel terreno . Un’altra differenza tra le due è che quella superiore è più conosciuta, (non per questo più bella!), e quindi più turisti vanno. Anche se entrambi sono sempre più sovraffollati.

Ti abbiamo consigliato di rimanere a Page per poter andare in entrambi i canyon, quello che pensiamo ne valga la pena.

top 5 places to visit in the West Coast, Antelope Canyon
Kayaking to Antelope Canyon – Courtney Johnson – @therealcpj

7. Las Vegas

Ovviamente, non potevamo tralasciare questo. Anche quando esitiamo tra questo o Los Angeles (sì, se hai tempo, dovresti guidare anche lì) ma Las Vegas se qualcosa non vedrai in nessun altro posto.

A priori, può sembrare che a Las Vegas ci sia poco da vedere e da fare e lì si può solo andare a sprecare soldi nei casinò o nelle donne dell’azienda. Infatti, è conosciuto come il “parco divertimenti per adulti”.

Ma questo non è il caso. Las Vegas sta vivendo un fenomeno sociologico unico, essendo la città nordamericana che è cresciuta di più negli ultimi 20 anni. L’origine ispanica del suo nome è più che evidente, ma quello che non sai è che fino a tempi relativamente recenti, solo 160 anni fa, questa mega città era un deserto abbandonato che apparteneva al Messico. Immagina l’antichità di città spagnole come Cadice, fondata dai Fenici nel 1104 a.C. rispetto a Las Vegas, dal nome dello spagnolo Antonio Armijo quando nel 1829 percorreva l'”Old Spanish Trail”.

Nelle basse valli della valle vi erano le sorgenti, che sempre favorirono l’insediamento delle persone. Nel 1900 le sorgenti furono incanalate per produrre acqua potabile, così Las Vegas divenne una tappa della linea ferroviaria che andava dal New Mexico a Los Angeles.

Nel 1931 il gioco d’azzardo fu legalizzato, iniziando così la sua fama mondiale e si iniziarono a costruire i primi casinò. Dagli anni ’50, il gioco del casinò è stato integrato con spettacoli musicali a Las Vegas, da qui è nata la comunione che è sempre esistita tra Elvis Presley e la città.

top 5 places to visit in the West Coast, Las Vegas c

Conclusion

Speriamo che questo ti aiuti a pianificare il tuo prossimo viaggio nella costa occidentale. È assolutamente un sogno scoprire questi posti meravigliosi. La costa occidentale è una regione in cui ottieni tutti i punti salienti e scopri ogni paesaggio che puoi immaginare, dalle grandi città come San Francisco, Los Angeles, Hollywood o la luce di Las Vegas, ai migliori luoghi naturali come il Grand Canyon o de Antelope Canyon.

Sai già che quando viaggi, vivi l’avventura tre volte:

  • Quando lo pianifichi
  • Quando lo vivi
  • Quando te lo ricordi

Ci piace che tu sia un viaggiatore appassionato, ecco perché saremo felicissimi di personalizzare una mappa con il tuo percorso unico e speciale nella costa occidentale. E se sei arrivato fino alla fine, aggiungi il Codice LIMIT10 per ottenere uno sconto del 10% sul tuo ordine. Arriverà a casa tua in 48-72 ore!